Il SIntetizzatore Vocale

Il mio primo sintetizzatore vocale si chiamava “My Voice”. Un supporto indispensabile per leggere il testo sullo schermo. Gli ausili che le ultime tecnologie mettono a disposizione come screen reader, ormai fanno parte delle nuove dinamiche comunicative. La sintesi vocale è un performante accessorio del nostro tempo. per l’artista può diventare materia, forma espressiva che si collega principalmente alle nuove frontiere della musica e della scrittura creativa.


Fantasmi in fonderia 2: Jackson Pollock

Binario 21

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...